top of page
  • Immagine del redattoreCCEBAM

PERSONE TOSSICHE


Persone Tossiche


Sappiamo che le persone tossiche sono quelle che rilasciano qualche tipo di tossina, cioè: brutte sensazioni o energia negativa che possono distruggere e influenzare la nostra vita quotidiana. Come misura protettiva contro questo veleno tossico, è necessario evitare l'esposizione a queste persone o addirittura uscire dal raggio d'azione per proteggersi. Le caratteristiche e il profilo degli elementi tossici sono visibili dai seguenti segni:


1-Si arrabbiano per qualsiasi cosa.

Hanno la tendenza a fluttuare radicalmente con il loro umore. Sono fragili per natura come un cristallo: qualsiasi atteggiamento o gesto è in grado di rompere questo povero oggetto. Ad esempio: se hai trovato questa persona in particolare e non hai prestato attenzione a ciò che si aspettava; o perché avevi fretta, in una brutta giornata, o perché avevi un milione di cose in mente; questo profilo individuale penserà che non sei una buona persona e presto diventerai (secondo lei) il suo nemico.


2- Fanno sempre la vittima.

Una delle persone peggiori che puoi incontrare nella tua vita sono quelle che fanno sempre la vittima. Guardano i propri errori e trovano sempre qualcuno da incolpare. Non si assumono mai la responsabilità della loro vita. Sbagliano sempre gli altri e non loro stessi: genitori, coniugi, pastori, colleghi di lavoro, insegnanti di scuola, ecc... c'è sempre qualcuno in debito, qualcuno che avrebbe dovuto aiutarla, qualcuno che avrebbe dovuto fare qualcosa per lei e non l'ha fatto!


3- Sono negativi

La nuvola nera del pessimismo è sempre sopra di loro per scaricare una forte pioggia di sconforto, su chi è vicino a questi elementi negativi ambulanti che si scatenano là fuori! La negatività distrugge le relazioni; e passare del tempo con persone del genere sembra che ti stiano prosciugando la vita, il tempo, l'energia; e distruggendo sogni e progetti.


4- Sono risentite

Le persone risentite sono sempre armate e corazzate. Hanno problemi nei rapporti con i loro coetanei a livelli molto alti. Hanno problemi di relazione con la famiglia, con i colleghi di lavoro, e molti sono quelli che fanno parte della lista degli ex amici. Vivono nell'aspettativa che gli altri chiedano perdono e dimenticano di essere i maggiori responsabili della terribile qualità della relazione, a causa del loro comportamento di promuovere ferite e grandi cicatrici nella vita dei loro coetanei.


5- Sono esaurientemente critici

C'è una grande differenza tra analizzare su una base sostanziale, cioè su dati oggettivi; e giudicare al solo scopo di criticare e distruggere. Le persone che giudicano troppo sono condannate a saltare a conclusioni che spesso non si dimostrano giuste. I critici sono terribili ascoltatori e grandi pettegolezzi. Parlano degli altri senza distinguere tra speculazione e realtà. Questo è un modo per elevarli al di sopra delle loro insicurezze. Poche cose sono più distruttive dei pettegolezzi e delle maldicenze. Se il tuo "amico" critica gli altri, presto criticherà anche te nella tua prima disattenzione ed esitazione.


Pr. Evandro Coelho


85 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Unchurched

Comments


bottom of page