Cerca
  • CCEBAM

Battesimo 2019

“E l’eunuco disse: «Ecco dell’acqua; che cosa mi impedisce di essere battezzato?» Filippo disse: «Se tu credi con tutto il cuore, è possibile». L’eunuco rispose: «Io credo che Gesù Cristo è il Figlio di Dio». Fece fermare il carro, e discesero tutti e due nell’acqua, Filippo e l’eunuco; e Filippo lo battezzò.”

Atti degli apostoli, cap. 8, versi 36-38




Domenica 25 agosto un folto gruppo di credenti della Chiesa Cristiana Evangelica Battista di Mantova si è riunito a Goito sulle rive del fiume Mincio e, in una preziosa atmosfera di pace e di comunione con Dio, con uno spirito di vera fratellanza, tra canti di gioia e di lode, è stato celebrato il servizio di battesimi. 

Conformemente alla Parola di Dio, l’atto del battesimo è una testimonianza pubblica della propria fede nel sacrificio di Gesù Cristo sulla croce e nella sua resurrezione per la salvezza di chiunque crede e, contemporaneamente, l’espressione di una precisa scelta di vita: quella di diventare un seguace di Gesù, un vero cristiano. Proprio per queste ragioni, una tale scelta può e deve essere fatta solamente in età adulta, quando la persona, nel pieno delle sue facoltà e della sua libertà decide di vivere una vita nuova nella volontà di Dio. Infatti, i dodici fedeli che hanno scelto di entrare nelle acque battesimali erano tutti pienamente consapevoli del passo che stavano per compiere.

La giornata si è svolta in un clima di grande serenità, emozione e condivisione. L’evento si è aperto con un momento dedicato al canto guidato dal gruppo di lode della comunità al quale però hanno partecipato liberamente tutti: non solo i fedeli della chiesa, ma anche gli ospiti da loro invitati e le numerose persone che, attratte dalla musica e dall’atmosfera di grande gioia, si sono fermate ad ascoltare. Successivamente è stata presentata una breve meditazione da parte di uno dei collaboratori del pastore, Roberto Brutti, con spunti per una riflessione spirituale ed un invito rivolto ai presenti a partecipare tutti insieme al grande momento di festa rappresentato dalla celebrazione dei battesimi. 

A seguire, anche il coro della chiesa, guidato dal maestro Leonardo Podlyska ha celebrato con lodi questa occasione di fratellanza e benedizione, introducendo un altro momento importante: la testimonianza personale di alcuni dei battezzati che, prendendo la parola, hanno presentato brevemente la loro esperienza e hanno potuto esprimere pubblicamente le ragioni che li hanno condotti a questa scelta così importante per la loro vita e in questo modo condividere la loro felicità e commozione con tutti i presenti.

Ognuno di loro indossava tuniche bianche, simbolo di purezza e rinascita, la stessa rinascita che l’atto del battesimo rappresenta nei suoi due momenti di immersione ed emersione dalle acque. La chiesa si è raccolta con grande affetto attorno ai neofiti sulle rive del fiume, mentre il coro continuava ad accompagnarli con le lodi e una folla si era riunita tutto intorno ad ascoltare. In quel momento il pastore Evandro Coelho ha predicato un breve messaggio tratto dal passo di Atti riportato all’inizio di questo articolo ed ha rivolto un invito a tutti i presenti, anche coloro che ancora non avevano fatto una scelta, a ricevere Gesù Cristo come proprio Salvatore e Signore e a testimoniarlo immediatamente con il sacramento del battesimo, in conformità con la Parola. 





Per Sara Vasoli

CCEBAM

Chiesa Cristiana Evangelica Battista di Mantova


63 visualizzazioni

Seguici su

  • Branco Facebook Ícone
  • Branca Ícone Instagram
  • Branca ícone do YouTube

I Nostri Culti

Domenica alle 10:00 | 18:00

  Mercoledì alle 20:00

Via Claudio Monteverdi, 7     -    CAP  46047.  -    Porto Mantovano

©2020 by Ccebam - Chiesa Cristiana Evangelica Battista di Mantova.